Dopo l’uscita dell’ICD Vega a metà novembre, ecco arrivare l’ICD Ultra, il fratellino piccolo da 7 pollici.

ICD Ultra

ICD Ultra

L’internet tablet è dotato di processore NVIDIA Tegra T20 da 1 GHz, RAM da 512 MB, spazio interno da 4 GB espandibile con schede microSD, schermo touchscreen da 7 pollici con risoluzione 800 x 480 o 1024 x 600 pixel, webcam da 1.3 megapixel, accelerometro, sensori di luminosità, radio FM, porte HDMI e USB, oltre a connettività Wi-Fi b/g, Bluetooth 2.1 e UMTS.

L’idea di ICD è che Ultra diventi un tablet “mobile”, da portare in tasca, grazie alle misure compatte (186 x 158 x 18 mm), mentre il Vega è destinato ad essere un tablet “da salotto”.

Il prototipo funziona con Android 2.0, con buoni risultati dal punto di vista della riproduzione dei video 1080p ma con qualche problema su altri software: ICD sta ancora mettendo a punto la macchina.

Joshua Topolsky, fondatore di Engadget, ha mostrato il prototipo durante la trasmissione televisiva Late Night di Jimmy Fallon in onda sulla NBC.

Prezzo e disponibilità non sono ancora stati fissati, anche se ICD pensa alla fascia intorno ai 250 $, (circa 175 €) , che potrebbe essere anche minore a seconda degli accordi che riuscirà a stipulare con i partner per un eventuale sussidio.

[Approfondimenti: slash gear, engadget]