Innoversal, nuova compagnia di Taiwan, ha presentato al Computex Lattice, un internet tablet – eBook reader con schermo Pixel Qi.

Questa nuova tecnologia permette di avere uno schernmo ibrido che funziona normalmente da normale LCD ma è possibile passare ad una modalità a basso consumo e alta leggibilità con lo spegnimento della retroilluminazione.

Innoversal Lattice

Innoversal Lattice

Il dispositivo monta processore Intel Atom da 1,66 GHz, disco SSD da scegliere tra 16, 32 e 64 GB ed espandibile con schede SD, schermo Pixel Qi 3gi da 10.1 pollici con risoluzione 1024×600, fotocamera da 8 megapixel, porte USB, connettività Bluetooth 2.0, Wi-Fi b/g/n e UMTS.

Il sistema operativo può essere Windows, Ubuntu Linux Android o Google Chrome, per non scontentare nessuno.

Il prototipo attuale possiede sensori d’ambiente che determinano in maniera automatica quando accendere o spegnere la retroilluminazione: si spera che nel modello definitivo ci sia anche un interruttore in modo che possa decidere anche l’utilizzatore.


Il Lattice misura 25 x 7,5 x 1,3 cm e ha impressionato per la sottigliezza e per l’angolo di visuale veramente elevato. Nel video qui sopra una prova al Computex.

Se tutto andrà bene sarà disponibile a settembre (magari ri-marchiato con qualche logo famoso) il modello da 16 GB in vendita tra 530 $ e 550 $ (tra  440 € e 460 € circa).

[Approfondimenti: lilliputing]