Al D8, la conferenza organizzata ogni anno da All Thins Digital è stato mostrato KNO, un tablet doppio schermo basato su Linux e dedicato agli studenti.

KNO

KNO

Non si sa molto sulle caratterisrtiche tecniche, ma Kno è basato su piattaforma Tegra2, porta due schermi touchscreen da 14,1 pollici con risoluzione di 1440 x 900 pixel ciascuno, tiene 16 GB di spazio interno, avrà connessione wireless, pesa 2,5 kg e monta un sistema operativo basato su Linux e browser Webkit.

Proprio il software (unito all’inusuale grandezza) è il punto di forza di KNO. Il focus è sulla maniera migliore per apprendere: il sistema è infatti stato progettato interamente a questo fine. Le applicazioni sono diverse: un lettore di libri evoluto con il quale è possibile prendere delle note usando uno stiletto con scrittura naturale, un “block notes” evoluto in cui è possibile inserire contenuti multimediali anche provenienti dal web, browser Webkit che supporta HTML5, lettore di video HD, registratore audio.

Insomma, l’idea è quella di fornire agli studenti un “super-libro” evoluto con il quale possano fare tutto quello che serve per imparare e che alleggerisca anche un po’ la loro cartella. I ragazzi di Engadget hanno potuto provarlo e l’hanno trovato interessaante, sebbene il software avesse ancora qualche problema di stabilità

 

L’idea è buona: vedremo se avrà successo una volta sul mercato perchè il prezzo difficilmente sarà inferiore ai 1000 $ (circa 800 €). Nel video qui sopra un demo di KNO.

[Via: Engadget]