Samsung ha allo studio una nuova generazione di schermi AMOLED.

Il nuovo AMOLED Samsung

Il nuovo AMOLED Samsung

L’obiettivo è quello di avere schermi più resistenti e flessibili di quelli attualmente in uso, soprattutto per gli smartphone.

Il colosso coreano sta quindi studiando di realizzare schermi AMOLED basati su supporti plastici su cui posare un TFT (thin film transistor) e di rimpiazzare il foglio di protezione vinilica utilizzata ora con un film di polyiamide per evitare emissioni di luce residue.


Samsung è intenzionata a produrre questo tipo di schermi in due anni: nel video qui sopra si possono apprezzare le caratteristiche dei prototipi che non si rovinano nonstante le martellate e che continuano a funzionare nonostante le piegature.

[Via: OLED-display]