mercoledì, 7 luglio 2010

HDBaseT: arriva un concorrente per HDMI

pubblicato da: paolos in: Standard

HDBaseT è un nuovo standard di comunicazione via cavo che si ripromette di fare concorrenza ad HDMI. L’iniziativa è di LG, Samsung, Sony e Valens semiconductors che hanno pensato di utilizzare il solito connettore RJ45, quello dei cavi Ethernet, su cui però far passare più informazioni. Il nuovo cavo può infatti trasportare audio, video HD oltre all’alimentazione fino a 100 watt: l’idea è quella di diminuire i cavi che devono essere collegati ad un televisore o ad un monitor con una tecnologia semplice, economica e affidabile. Il vantaggio di questo nuovo standard rispetto all’HDMI è la lunghezza dei cavi supportati che va da […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

Dopo l’annuncio del dicembre 2008 di voler andare verso l’adozione del caricabatterie unico per i cellualri, la Commissione europea ha fatto un passo in avanti insieme alle aziende costruttrici. 10 di queste infatti hanno firmato un’accordo volontario per l’adozione del formato micro USB come standard unico de facto per i cellulari europei. Il commissario Günter Verheugen ha infatti annunciato l’accordo con Apple, LG, Motorola, NEC, Nokia, Qualcomm, Research In Motion (RIM), Samsung, Sony Ericsson, Texas Instruments che rappresentano il 90% dei cellualri venduti in Europa. Nella conferenza stampa il Commissario ha dichiarato: “ sono compiaciuto per il fatto che l’industria […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

mercoledì, 10 dicembre 2008

Caricabatterie unico per i cellulari del futuro

pubblicato da: paolos in: Caricabatterie, Cellulari, Standard

La Commissione europea pare intenzionata ad andare nella direzione del caricabatterie unico per i cellulari. La notizia arriva da un’interpellazione parlamentare dell’eurodeputato Marco Cappato, a cui ha risposto il commissario Günter Verheugen. Le motivazioni sono economiche ed ecologiche: in Europa sono in funzione 500 milioni di cellulari e ogni 12 mesi circa 50 milioni di caricabetterie diventano inservibili in Francia, col risultato che devono essere gettati nella spazzatura. Se essitesse un caricabatterie unico si potrebbe usare quello del famigliare o dell’altro telefonino posseduto, invece è necessario acquistarne un altro, compatibile con il cellulare. La pratica viene spinta dalle case produttrici […]

Tags: , , ,
| 1 Commento
TrackBack | Permalink